COOL-TOURSTREET 2018 percorsi di cultura, arte, storia e memoria dei luoghi – Bologna

COOL-TOURSTREET 2018 percorsi di cultura, arte, storia e memoria dei luoghi – Bologna

8-06-2018

COOL-TOURSTREET 2018 percorsi di cultura, arte, storia e memoria dei luoghi VIA GALLIERA -dalla Cattedrale di San Pietro a Porta Galliera sino al Pincio della Montagnola (Idea e progetto Daniela Delvecchio Promosso da Ascom in collaborazione con Ascom librerie) Periodo 18/30 giugno

“Lo sguardo di Michelangelo”col patrocinio dell’Associazione Michelangelo Antonioni

“Lo sguardo di Michelangelo”col patrocinio dell’Associazione Michelangelo Antonioni

9-05-2018

‘Lo sguardo di Michelangelo’, considerato il testamento spirituale di Antonioni, ultimo documentario girato dal grande regista ferrarese nel 2004 tre anni prima della sua morte, diventa una mostra-installazione. Dall’11 maggio al 15 settembre nella Cripta del Santo Sepolcro a Milano è possibile vedere il cortometraggio di 15 minuti realizzato attorno alla statua del Mosè di Michelangelo Buonarroti, conservato nella Basilica di San Pietro in Vincoli a Roma.

“La dolce Vitti” –  La vita in diretta RAI 1 – 19 marzo 2018

“La dolce Vitti” – La vita in diretta RAI 1 – 19 marzo 2018

14-03-2018

Lunedì 19 marzo durante la trasmissione “La vita in diretta”, Rai 1, si parlerà di Monica Vitti e della mostra a lei dedicata: “La dolce Vitti”. Elisabetta Antonioni ne parlerà in collegamento da Ferrara presso la sede dell’Associazione a Villa Horti della Fasanara.   http://www.hortidellafasanara.com/?lang=it

Raccontare il Polesine  CINEMA!  Storie, Protagonisti, Paesaggi

Raccontare il Polesine CINEMA! Storie, Protagonisti, Paesaggi

9-03-2018

Palazzo Roverella, Rovigo, “Cinema! Storie, persone, paesaggi” (24 marzo 2018 – 1 luglio 2018). L’esposizione fa parte del progetto “Raccontare il Polesine” attraverso un’ampia rassegna di film, documentari, serie televisive, ambientate nella zona del Delta del Po. Saranno esposte anche quattro fotografie scattate da un giovane Michelangelo Antonioni, di proprietà della nipote Elisabetta Antonioni, presente all’inaugurazione.